Ubi Math UbiMath

il libro Let’s Math


Aiuta il sito adottando il testo per la secondaria di primo grado "Let's Math. Matematica per il tuo futuro." (versione 2020)

>> Sito Le Monnier Scuola
>> libro ONLINE
>> Per info

L'et's Math

Let’s Math! apre una finestra sul mondo della gare matematiche. All’interno del percorso esercitativo troverete attività tratte dalle principali gare a cui partecipano gli studenti delle scuole secondarie di primo grado.
Il sito è e rimarrà sempre completamente gratuito ma così sarà rivitalizzato e rinnovato, adattandosi e sviluppando il percorso del testo.

il libro WikiMath


Aiuta il sito adottando il nuovo testo WikiMath (2017), che vede Ubaldo Pernigo tra gli autori, per i tipi Le Monnier Scuola Mondadori Education.

>> Sito Le Monnier Scuola
>> Per info

wikimath, nuovo testo 2017

credit

Copyright © 1987-2019 Ubaldo Pernigo - Licenza Creative Commons
UbiMath di Ubaldo Pernigo è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso www.ubimath.org.

angoli e parallelogrammi

In un parallelogramma ABCD l’angolo interno in corrispondenza del vertice A misura 30°. Quanto misurano gli altri angoli interni?

Invia la risposta come commento, tutti possono provare.

3 comments to angoli e parallelogrammi

  • Emiliano Quaranta

    Gli altri angoli interni misurano 150 ognuno bisogna fare 360-60=300 poi 300:2=150

  • Lorenzo

    A=C=30°,B=D=150°.
    Chiamerò il lato compreso fra A e B a,tra B e C b,tra C e D c e tra D e A d.
    Considero a e c. Sono paralleli. Il lato b è la loro trasversale, quindi l’angolo in A e l’angolo in D sono supplementari per i teoremi sulle parallele, quindi se A=30°, D=180°-A, D=150°.
    Considero b e d. Sono paralleli. Il lato c è la loro trasversale, quindi l’angolo in D e l’angolo in C sono supplementari per i teoremi sulle parallele, quindi se D=150°,C=180°-D, C=30°.
    L’angolo in B=360°-A-C-D, quindi B=150°.

  • Giulia

    Il parallelogramma è formato da 2 triangoli rettangoli e da 1 rettangolo o quadrato l’angolo in A misura 30 gradi come l’opposto,gli angoli retti misurano 90 i due angoli x misurano entrambi 150 gradi