Scale di rappresentazione.

Preparati, esercitati e studia con UbiMath (www.ubimath.org) - Segnala una imprecisione, indicando sempre il numero esercizio e l'indirizzo del test, a ubaldo@pernigo.com. In questo modo contribuirai a migliorare il servizio fornito.


Domanda 1

Quale delle seguenti rappresentazioni ha maggior dettaglio?

A 1:10.000
B 1:100.000
C 1:20.000
D 1:5.000
E 1:50.000


Domanda 2

Per disegnare il meccanismo interno di un orologio si utilizza usualmente una scala

A naturale
B di ingrandimento
C di riduzione
D naturale o di riduzione
E naturale o di ingrandimento


Domanda 3

Per disegnare una casa si utilizza usualmente una scala

A naturale
B di ingrandimento
C di riduzione
D naturale o di riduzione
E naturale o di ingrandimento


Domanda 4

La riduzione in scala riguarda i valori lineari mentre le aree subiscono variazioni pari

A a quella delle lunghezze
B al doppio delle lunghezze
C al quadrato delle lunghezze
D alla metà delle lunghezze
E al cubo delle lunghezze


Domanda 5

Quanto più piccolo è il denominatore in un rapporto di scala tanto la zona rappresentata è

A più estesa e la carta più dettagliata
B più estesa e la carta meno dettagliata
C meno estesa e la carta meno dettagliata
D meno estesa e la carta più dettagliata


Domanda 6

Quanto più piccolo è il denominatore in un rapporto di scala

A tanto più grande è la scala
B tanto più piccola è la scala
C meno carta si occupa
D più carta si occupa


Domanda 7

Individua il modo errato di leggere un rapporto di scala 1:100.

A 1 a 100
B 1 sta a 100
C 1 per 100
D 1 su 100
E 1 xxx 100


Domanda 8

La scala N usata per realizzare modelli di vagoni e locomotive prende il valore 160

A dallo scarto delle rotaie
B dalla dimensione delle ruote dei treni
C dalla circonferenza delle ruote dei treni
D dal raggio delle ruote dei treni
E dalla larghezza della rotaia


Domanda 9

La scala N usate per realizzare i modelli dei treni è in scala

A 1:10
B 1:100
C 1:32
D 1:160
E 1:43


Domanda 10

La scala 1:1 è usata

A in urbanistica
B in disegno archiettonico
C in cartografia
D in modellismo
E nel disegno meccanico


Domanda 11

Una distanza sulla carta di 3 cm in una rappresentazione 1:10000 corrispondono nella realtà

A 3 m
B 300 m
C 3000 m
D 30 m
E 0,3 m


Domanda 12

Per disegnare le strade di un quartiere si utilizza usualmente una scala

A naturale
B di ingrandimento
C di riduzione
D naturale o di riduzione
E naturale o di ingrandimento


Domanda 13

Individua la scrittura errata

A 1\1000
B 1:1000
C 1/1000
D 1 a 1000
E 1 sta a 1000


Domanda 14

Ad una distanza sulla carta di 3 cm corrispondono nella realtà 600 m. Qual è la scala utilizzata per la rappresentazione?

A 1: 200
B 1: 20
C 1: 20000
D 1:2000
E 1: 200000


Domanda 15

La scrittura "Scala 1 : 2.000" indica che 1 cm sulla carta corrisponde a

A 2 metri di distanza reale
B 20 metri di distanza reale
C 200 metri di distanza reale
D 2 km di distanza reale
E 20 km di distanza reale


Domanda 16

La scala di rappresentazione è

A un rapporto
B una proporzione
C una base
D un ingrandimento
E una affinità


Domanda 17

Una scala 1:100 indica che a 1 cm sulla carta corrispondono a

A 100 mm nella realtà
B 100 cm nella realtà
C 100 dm nella realtà
D 100 m nella realtà
E 100 km nella realtà


Domanda 18

Una scala 1:250.000 indica che a 1 cm sulla carta corrispondono a

A 25 km nella realtà
B 2,5 km nella realtà
C 2,5 m nella realtà
D 25 m nella realtà
E 250 m nella realtà


Domanda 19

Una scala 1:300.000 indica che a 1 cm sulla carta corrispondono a

A 300 m nella realtà
B 30 m nella realtà
C 30 km nella realtà
D 3 km nella realtà
E 30.000 m nella realtà


Domanda 20

La scala 1:50.000 è usata

A in urbanistica
B in disegno archiettonico
C in cartografia
D in modellismo
E nel disegno meccanico


Domanda 21

Un modello di un'auto da corsa Ferrari viene venduto in scala

A 1: 1000
B 1:250
C 1:43
D 1:1
E 18:1


Domanda 22

La scala H0 1:78 è usata

A in urbanistica
B in disegno archiettonico
C in cartografia
D in modellismo
E nel disegno meccanico


Domanda 23

Un aereo Concorde lungo 61,66 m in scala 1:72 è lungo circa

A 650 mm
B 700 mm
C 750 mm
D 850 mm
E 800 mm


Domanda 24

Un aereo Fokker F27 lungo 25,06 m in scala 1:72 è lungo circa

A 25 cm
B 30 cm
C 35 cm
D 40 cm
E 45 cm


Domanda 25

Un Sommergibile Nazario Sauro lungo 63,8 m in scala 1:350 è lungo circa

A 16 cm
B 18 cm
C 20 cm
D 24 cm
E 26 cm


Domanda 26

I modellini della auto sono realizzati usualmente in scala

A 1:10
B 1:32
C 1:43
D 1:100
E 1:22


Domanda 27

I trenini in scala N (1:160) fanno corrispondere a un centimetro di misura del modello a

A 160 centimetri nell’originale
B 160 millimetri nell’originale
C 16 centimetri nell’originale
D 16 millimetri nell’originale
E 16 metri nell’originale


Domanda 28

Carte topografica a grande scala hanno quali valori?

A tra 1:25.000 e 1: 10.000
B di 1: 5.000
C da 1:1000 a 1:2000
D da 1:100.000 a 1:50.000
E da 1:1.000.000 a 1:100.000


Domanda 29

Per disegnare la custodia di un cd-rom si utilizza usualmente una scala

A naturale
B di ingrandimento
C di riduzione
D naturale o di riduzione
E naturale o di ingrandimento


Domanda 30

Carte topografica a piccola scala hanno valori

A tra 1:25.000 e 1: 10.000
B di 1: 5.000
C da 1:1000 a 1:2000
D da 1:100.000 a 1:50.000
E da 1:1.000.000 a 1:100.000


Domanda 31

Per disegnare una cellulare si utilizza usualmente una scala

A naturale
B di ingrandimento
C di riduzione
D naturale o di riduzione
E naturale o di ingrandimento


Domanda 32

Per risalire alla corrispondenza tra misura sulla carta e misura reale di può per ottenere i metri corrispondenti ad un centimetro

A togliere uno zero
B togliere due zeri
C togliere tre zeri
D spostare la virgola a sinistra di un posto
E spostare la virgola a destra di un posto


Domanda 33

In una scala 1:5.000 ad un centimetro sulla carta corrispondono nella realtà

A 50 m
B 5000 m
C 5 km
D 0,5 km
E 50 km


Domanda 34

In una scala 1:20.000 ad un centimetro sulla carta corrispondono nella realtà

A 20000 m
B 2000 m
C 200 m
D 20 m
E 2 m


Domanda 35

In una scala 1:25.000 ad un centimetro sulla carta corrispondono nella realtà

A 25 km
B 2,5 km
C 5 km
D 25 m
E 250 m


Domanda 36

Il rapporto di scala si rappresenta con una frazione che ha

A numeratore variabile
B denominatore 1
C numeratore 1
D numeratore 0
E denominatore 0


Domanda 37

La scala di una carta, planimetria o mappa che cosa indica?

A il rapporto tra la rappresentazione e la realtà
B il rapporto tra la realtà e la sua rappresentazione
C il prodotto tra la rappresentazione e la realtà
D il prodotto tra la realtà e la sua rappresentazione
E la differenza tra la realtà e la sua rappresentazione


Domanda 38

In una cartina, ad una distanza di 7,2 cm corrisponde, nella realtà, una distanza di 36 km. Qual è la scala della cartina?

A 1: 500000
B 1:5000
C 1:5000000
D 1:500
E 1:50000


Domanda 39

In una scala 1:500.000 a quanti cm sulla carta corrispondono 120 km reali?

A 12 cm
B 24 cm
C 42 cm
D 36 cm
E 18 cm


Domanda 40

Le carte topografica a media scala hanno quali valori?

A tra 1:25.000 e 1: 10.000
B di 1: 5.000
C da 1:1000 a 1:2000
D da 1:100.000 a 1:50.000
E da 1:1.000.000 a 1:100.000


Copyright© 1987-2016 owned by Ubaldo Pernigo, www.ubimath.org - contact: ubaldo@pernigo.com

Il presente lavoro è coperto da Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale