Raccolta di esempi a cura di Ubaldo Pernigo

*******************************************************************************************
L'unica differenza del'inteprete Ŕ nell'uso della funzione printl() per stampare.
In uno script in una pagina html devi usare document.write().
*******************************************************************************************

Esempio PROMPT e "document.write": Ciao

Esempi di calcolo e IF: Operazioni aritmetiche con due numeri

Esempio ARRAY: calcolo della media

Esempio ARRAY: Che giorno Ŕ?

Esempio IF: Che ora Ŕ?

Esempio SWITCH CASE: Che giorno Ŕ?

*******************************************************************************************

Esempio 1. PROMPT e "document.write"

// Esempio PROMPT e "document.write": Ciao
var nome = prompt("Come ti chiami","");
if (nome != null && nome != "");
{
//document.write("Ciao " + nome)
printl("Ciao " + nome);
}

Esegui l'esempio

Preleva l'esempio

Esempio 2. Calcoli matematici e uso di IF. Operazioni aritmetiche con due numeri.

// Esempi di calcolo e IF: Operazioni aritmetiche con due numeri
var a = prompt("Primo numero","");
var b = prompt("Secondo numero","");
amat = parseFloat(a);
bmat = parseFloat(b);
somma = amat + bmat;
differenza = amat - bmat;
prodotto = amat * bmat;
quoziente = amat / bmat;
quozienteparteintera = Math.round(quoziente);
resto = amat % bmat;
potenza = Math.pow(amat,bmat);
printl(a + "+" + b + "=" + somma);
printl("");
printl(a + "-" + b + "=" + differenza);
printl("");
if (differenza < 0)
{
printl("Ricorda che quando il minuendo e minore del sottraendo di hanno numeri negativi!");
printl("abs(" + a + "-" + b + ")=" + Math.abs(differenza));
}
printl(a + "*" + b + "=" + prodotto);
printl("");
printl(a + "/" + b + "=" + quoziente);
if (resto != 0)
{
printl("I due numeri originano un decimale! Infatti: ");
printl(a + ":" + b + "=" + quozienteparteintera + " resto " + resto);
}
printl("");
printl(a + "^" + b + "=" + potenza);

Preleva l'esempio

Esempio 3. PROMPT e "document.write"

// Esempio ARRAY: calcolo della media
var numeridati=new Array(1,10,5,4,3,6);
var media=0,i;
for(i=0;i<numeridati.length;i++)
media=media+numeridati[i];
printl(media/numeridati.length);

Esegui l'esempio

Preleva l'esempio

Esempio 4. Utilizzo degli ARRAY. Che giorno Ŕ?

// Esempio ARRAY: Che giorno Ŕ
var d=new Date()
var settimana=new Array("Domenica","Lunedý","Martedý","Mercoledý","Giovedý","Venerdý","Sabato");
var mese=new Array("Gen","Feb","Mar","Apr","Mag","Giu","Lug","Ago","Set","Ott","Nov","Dic");
printl(settimana[d.getDay()] + " " + d.getDate() + "-" + mese[d.getMonth()] + "-" + d.getFullYear());
printl("e sono le ore " + d.getHours() + ":" + d.getSeconds());
 

Preleva l'esempio

Esempio 5. Utilizzo di IF: Che ora Ŕ?

// Esempio IF: Che ora Ŕ
var d = new Date();
var ora = d.getHours();
if (ora < 10)
{
printl("Buon giorno!");
//document.write("Buon giorno!")
}
else
{
printl("E' finita l'ora di mate!");
}
 

Preleva l'esempio

Esempio 6. Uso di SWITCH CASE: Che giorno Ŕ?

// Esempio SWITCH CASE: Che giorno Ŕ
var d = new Date();
giorno=d.getDay();
switch (giorno)
{
case 0:
//document.write("Domenica")
printl("Domenica");
break;
case 1:
printl("Lunedý");
break
case 2:
printl("Lunedý");
break
case 3:
printl("Martedý");
break
case 4:
printl("Mercoledý");
break
case 5:
printl("Venerdý");
break
default:
printl("Sabato")
}
 

Preleva l'esempio